EDITORIALE

Prima dell'alba



Innanzi tutto, mi scuso per l'incredibile ritardo nella pubblicazione di questo secondo episodio.
Ciò è stato causato da alcune battute d'arresto non dipendenti dalla volontà o dall'impegno, ovvero:  1)Il lock down mi ha impedito di procurarmi il materiale da cancelleria necessario per disegnare e inchiostrare le tavole (nel piccolo paesino dove vivo, non mi era possibile reperirlo e non potevo uscire dai suoi confini); 2), ho avuto un improvviso e inaspettato problema di salute, che mi ha portato a un ricovero in ospedale e ad una convalescenza in casa che mi ha spento per un po'; 3), un bug di sistema, nel mio pc, mi ha cancellato 43 tavole finite (quasi tutte) che ho dovuto scansionare nuovamente e riscrivere tutti i testi (con qualche variazione rispetto a quelle pubblicate sulla pagina Facebook); 4), il sito di self publishing di cui mi servo da anni, ha avuto la bella idea di ristrutturare il dominio e come succede spesso in questi casi, funziona peggio di prima. 

Una vera maledizione quindi, che è stata finalmente annullata dopo  aver scoperto Kindle Direct Publishing di Amazon che mi ha permesso di pubblicare un buon prodotto, con tavole integre, buon qualità di stampa e un formato più grande (come si avvince dalle foto) nonché, un prezzo accessibile 5,20€ iva compresa e spedizione gratuita. Cosa volere di più?
 




                                                              Ma veniamo a noi

La nave di "Cow boys & alien"     
Come nel precedente numero, anche in questo episodio sono state rappresentate delle tecnologie già viste ( la torre zed non è altro che la nave/miniera vista in "Cowboys & alien" e il land master di "Damnation Alley" film di fantascienza del 1977) a mo' di omaggio/citazione, anche in questo episodio c'è un omaggio a Ufo robot Grendizer, rappresentato sotto forma di ciondolo. Ma il vero "Guest starring" di questo episodio è Cougar, un super robot ideato da un amico e fan di Flash Dragon, Andy Guidetti che ha concesso in "prestito" il suo personaggio, che a me piace molto, perché potessi usarlo      nel prossimo numero, come antagonista. Altre novità in 
Il land master di "Damnation Alley"  
questo numero è la pagina editoriale, dove si può leggere un riassunto dell'episodio precedente e due illustrazioni del super cattivo di turno: Enlil, il guardiano del vento e il suo pilota il Comandante Kora.
Mi sembra che sia tutto per ora, vi invito a visitare la pagina ufficiale su facebook dedicata al nostro eroe e il gruppo facebook "Flash Dragon fan club" dove sarete aggiornati in tempo reale di tutte le novità e dove potete scaricare i paper models dei personaggi di questa avventura ancora in corso. Vi saluto allegandovi un paio di foto di fan felici di aver acquistato la loro copia di "Prima dell'alba".
Alla prossima.






 

LA MALEDIZIONE DEL FULMINE DRAGONE

l'ODISSEA DEL SELF-PUBLISHING


Flash Dragon, il nostro amato robottone è arrivato al secondo episodio. Ebbene si, "Prima dell'alba" è finalmente completo e pronto per la pubblicazione. Tuttavia, non sarà così facile pubblicarlo stavolta. Infatti, ( qui mi viene quasi il dubbio che ci sia una sorta di maledizione su questo secondo episodio) dopo aver subìto incredibili ritardi nella realizzazione a causa della pandemia ( il lockdown e le varie restrizioni mi hanno spesso impedito di procurarmi il materiale da cancelleria, le fotocopie necessarie per digitalizzare le tavole etc etc.), 43 tavole già complete di lettering e qualche rendering, là dove lo ritenevo necessario, sono letteralmente sparite dal mio computer a causa di un bug di sistema. Inutile dire che questo mi ha portato ad un altro vistoso ritardo, in primis per tentare di recuperare i file perduti senza avere successo, in seguito per rifare da capo tutto il lavoro. Questo  mi ha visto costretto anche a ridurre il numero di pagine per velocizzarne l'uscita in tempi perlomeno accettabili.


A questo punto, miei cari draghetti, dopo aver imprecato per giorni, ho deciso di rivolgermi ad amazon.

Quindi, ho provato l'auto pubblicazione su Amazon e ci ho messo una settimana solo per inquadrare la misura giusta del libro, quella cioè che non mi tagliava le tavole a destra e a manca ma, per ottenere un impaginazione corretta ho dovuto modificare alcune tavole poiché il loro programma di upload ha già un gabbia preinserita e quindi mi rimpiccioliva troppo i disegni o mi diceva che erano fuori dai margini. Una vera odissea!



Quando alla fine tutto sembrava risolto ecco un altro problema: Non puoi pubblicare su Amazon se non fornisci un numero di conto, un IBAN e una banca. Io ho solo un conto Paypal e quindi sono fuori. Un amico mi ha suggerito di crearmi una carta prepagata con codice iban e n° di conto con Hype. Fatto anche questo ma... e qui il sospetto della "Maledizione del II° episodio" si fa più concreto, il sito mi manda una mail dove dice che mancano dei documenti. Evidentemente il sito ha avuto problemi a registrare i miei dati e la foto del documento in jpg. Rifaccio tutto per la seconda volta, migliorando la foto del documento e il video che loro mi hanno fatto registrare della mia faccia con il documento in mano. Il giorno dopo stessa mail, stesso testo: " L'operazione non può essere completata perchè mancano alcuni documenti.

Inutile dirvi che ho girato internet in lungo e in largo per trovare un altro sito di self-publishing ma trattasi di pubblicazioni a pagamento o di siti che non forniscono ne un codice isbn, ne un qualche tipo di visibilità ed altri sono solo stamperie che si spacciano per editori. A questo punto vi confesso che sono esausto, ho finito le opzioni e le energie. Sono arrabbiato, frustrato e deluso e per ora non so come risolvere il problema.

Ma i fan del Dragone, potranno leggere "Prima dell'alba", sulla pagina ufficiale facebook ,dedicata a Flash Dragon, nella sezione foto. 

Esattamente qui : https://www.facebook.com/media/set?vanity=270358853065199&set=a.2336346303133100


Questo e tutto amici, vi terrò aggiornati sull'odissea Flash Dragon ;)





FLASH DRAGON              UN FUTURO TUTTO A COLORI CLICCA QUI PER L'ARTICOLO COMPLETO #flashdragoncomics #osvaldofelace